Followers

sabato 28 gennaio 2012

un po' di pulizia.....

buonasera mie carissime Girls!!!!
che ci faccio di sabato sera in casa???ebbene il mio fidanzato ha la febbre quasi a 40 e io sono sulla buona strada. non ho la febbre ma stasera non mi sento affatto bene. nonostante ciò ho la notiziona...........
HO LASCIATO IL LAVORO!!!!!!!
voi ora direte: " questa è pazza che in tempi di crisi come questa lascia il lavoro ed è pure felice" ma io vi dirò:
(se qualcuna di voi ha letto i miei post precedenti ne saprà già qualcosa)
-Le mie titolari erano 2 aguzzine, (2 sorelle che farebbero invidia alle sorellastre di cenerentola) avete resente Miranda di ' Il diavolo veste prada'? beh era un agnellino a confronto con le mie titolari...... le persone più false,cattive e maleducate  che io abbia mai incontrato in vita mia.......
-lavoravo 8 e anche 9 ore al giorno con la paga di poco piu di un part time e a nero....
- volevano farmi il contratto(solo dopo che le ho minacciate di andar via) part time ma lavorando tempo pieno e non prendendo mai nulla in più per le ore di straordinario.
- queste 2 pazze vendono abiti da sposa e non vogliono persone che stanno x sposarsi come dipendenti.......... ed io mi sposo ta 6 mesi
-lavoravo tutto il  giorno tutti i giorni e non avevo tempo di fare le milioni di cose che ho da fare x organizzare il matrimonio.
-mi trattavano talmente male che ormai andare a lavoro era un'angoscia, avevo la tachicardia la mattina e mi mancava il respiro la notte.....
Insomma mi stavo ammalando, se vi racconto qualcosa delle cose folli che facevano voi non ci credereste!!!!!trattavano male persino le clienti,assurdo!!!!!!

Così mi sono fermata e ho capito che non potevo buttare la mia vita così, a soli 28 anni, sempre e solo x accontentare gli altri,e che mi stavo ammalando x mantenere un lavoro che stavo odiando..... e dopo 6 mesi e 3 grosse liti ho finalmente detto basta.....

e ora mi sento rinata!!!!! adesso ho finalmente un po' di tempo!!!ero arrivata a trascorrere così la mia giornata:
mi svegliavo,andavo a lavoro, tornavo a pranzo,dopo poco tornavo a lavoro fino alla sera. Tornavo a casa a cena e poi andavo a dormire.....così ogni giorno x sei mesi........non sono riuscita a comprarmi nemmeno un paio di slip.....non avevo + ne tempo ne testa di fare anche una chiamata ad un'amica.....
la vita è una sola e non si può passarla a essere infelici......
ed io ero davvero infelice ora......
Adesso voglio godermi i preparativi e spero di riuscirci!!!!!!
ora vado a nanna xchè mi sento male,vi racconto altroa breve,tanto ora sono qui!!!

7 commenti:

  1. Cara Claudia,
    immagino non sia stato facile prendere questa decisione, ma se hai capito che era per il tuo bene (fisico, ma soprattutto mentale) hai fatto più che bene!
    Ti auguro di goderti questa nuova libertà ma soprattutto di trovare un lavoro che ti dia soddisfazione e non ti faccia vivere con ansie e repressioni... è il sogno di tutti, penso, fare nella vita ciò che ci piace. Non è sempre possibile, ma a volte bisogna prendere delle decisioni difficili come questa e guardare avanti!
    Nel tuo caso, il guardare al futuro è... il matrimonio! Davvero, ti auguro tutta la serenità del mondo! Noi siamo qui con te!!! :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Fanni,sei sempre così cara!

      Elimina
  2. Posso solo dirti che hai fatto benissimo. Credo che fosse proprio la cosa giusta da fare. Non bisogna mai permettere agli altri di sfruttarci, tutti noi abbiamo una dignità che deve essere sempre rispettata. E soprattutto, mai permettere agli altri di farci fessi. Sei stata veramente coraggiosa, mi complimento sinceramente con te.
    Ti auguro di trovare qualcosa che soddisfi i tuoi desideri e ti dia serenità anche sul lavoro.
    Non demordere e vedrai che qualcosa per te uscirà :)
    Per ora mi pare tu abbia già parecchie cose per la testa, il matrimonio non si organizza da solo giusto? quindi prenditi la pausa che meriti e goditi questo periodo di magia..

    RispondiElimina
  3. grazie infinite,spero davvero di godermi questo momento,e di trovare un lavoro che mi dia la possibilità di fare la mia parte in un mutuo per la casa...

    RispondiElimina
  4. Cla hai fatto benissimo!!!! crisi o non crisi la scelta giusta era questa, e vedrai che un altro lavoro da qualche parte sbucherà se cerchi bene. diamine, ora hai un matrimonio da organizzare!! *_* non devi arrivarci stressata :D baci

    RispondiElimina
  5. Ciao Claudia,
    lavorare e non essere contenti è bruttissimo e so cosa sto dicendo, avere una capa che è un'idiota e non capisce un c...o so cosa voglia dire, perchè ci sono passata anch'io, avevo perso qualche chilo e soprattutto il mio sorriso, ho lavorato 8 mesi con una nazista che non si assumeda mai le sue reponsabilità, poi avevo cambiato capo e mi ero trovata benissimo, ma ovviamente la crisi ha fatto si che rimanessi a casa.Ti capisco e ti dico hai fatto bene se ci stavi rimettendo la salute non ne valeva la pena ed ora goditi tutti i preparativi del matrimonio perchè sono un momento veramente importate.
    Baci buona giornata e bentornata alla vita Alex

    RispondiElimina
  6. Ciao Claudietta!!! sono felice di aver letto questo tuo post, felice per te, perchè mi è sempre piaciuto leggerti... e mi sembra che le ragazze dei blg che leggo sempre piano piano diventino anche un pò amiche!!! ^_^ sono davvero contenta per te, ti giuro, dal profondo del cuore, per questa tua scelta, non mi sento assolutamente di dirti coraggiosa ma SANA!!! il non avere più tempo per te stessa, i tuoi sogni i tuoi desideri, forse ti avrebbe fatto ammalare veramente, l'alzarsi la mattina con la sensazione che il mondo ci crolli addosso e ci schiacci, fidati, la conosco bene, e avere la forza di uscire da questo circolo, significa rimanere SANE in un mondo malato e avere un pò di amor proprio che nella vita è molto più utile di tanti beni materiali!!! spero che ci renderai partecipi dei preparativi!! ti abbraccio forte!! Papina

    RispondiElimina

trovare i vostri commenti mi rende felice ^_^

Post più popolari